Il fumo e l’asma

By | June 15, 2017

Il fumo passivo è dannoso per la salute di tutti, ma ancora peggio per i milioni di bambini e adulti con asma: Se hai l’asma, l’esposizione al fumo di sigaretta può portare a un attacco d’asma , e frequente esposizione al fumo di sigaretta può rendere sintomi di asma peggio ancora .

Le sigarette “non causano l’asma, nel senso che le persone non diventare allergici al fumo di sigaretta”, ma il contatto con il fumo di sigaretta sia dal fumo attivo o passivo attraverso l’esposizione può scatenare i sintomi di asma, dice Kenneth Rosenman, MD, capo della divisione di medicina del lavoro e ambientale presso la Michigan State University di East Lansing, Michigan.

Un attacco d’asma si verifica quando le vie respiratorie si irritato e infiammato. Il fumo di sigaretta è un elemento su una lunga lista di potenziali trigger di asma. “Siamo in grado di descrivere un asmatico come qualcuno che ha le vie aeree sensibili, allo stesso modo in cui alcune persone hanno [sensibili] pelle – in modo che qualsiasi stimolante irritante, come il fumo di sigaretta o [altri inquinanti atmosferici che non] produrre una reazione in una persona normale, porterà a respiro affannoso o un attacco d’asma “, spiega Richard Castriotta, MD, professore di medicina e direttore associato della divisione di polmonare, Critical Care e Medicina del sonno presso l’Università del Texas Medical School a Houston.

Il fumo e l’asma

Anche se molti inquinanti atmosferici possono scatenare un attacco d’asma, il fumo di sigaretta è particolarmente pericoloso. “Il più importante fattore ambientale che può rendere l’asma peggio è il fumo di tabacco”, spiega Miles Weinberger, MD, professore di pediatria e direttore della Divisione Pediatrica Allergy & Polmonare presso l’University of Iowa a Iowa City.

Dr. Weinberger cita statistiche che mostrano un aumento di cinque volte in ricoveri tra i bambini che hanno l’asma e vivono con i fumatori. Vivere in una casa con un fumatore – anche un fumatore che dice che il fumo avviene al di fuori della casa – può rendere molto difficile il controllo dell’asma, dice Weinberger. Tenete a mente che anche le tracce di fumo sui vestiti possono irritare le vie respiratorie sensibili di una persona con asma e possono scatenare un attacco d’asma.

In realtà, Weinberger ha fatto ricerca in Iowa City che mostra che quasi il 90 per cento dei bambini con asma che vivono in una famiglia non fumatori può raggiungere un buon controllo della loro asma. La percentuale scende drasticamente, a solo il 50 per cento, per i bambini che vivono in case con i fumatori, dice. Allo stesso modo, gli adulti che fumano e hanno anche l’asma può trovare che sono molto meno sensibili ai farmaci per l’asma che sono noti per essere efficace negli asmatici che non fumano.

La gravidanza, il fumo e l’asma rischio

Le donne incinte sono invitati a non fumare ed evitare il fumo passivo. Ci sono molte buone ragioni per questo consiglio, perché il fumo di sigaretta porta a basso peso alla nascita e la mortalità infantile più elevato. Un piccolo motivo conosciuto per evitare l’esposizione al fumo durante la gravidanza , però, è che i dati mostrano un legame tra l’esposizione di una madre al fumo – sia la propria o di qualcun altro – e un aumento del rischio futuro del suo bambino di attacchi di asma.

Inoltre, v’è la ricerca che mostra “se i tuoi genitori fumano [durante la vostra infanzia], è molto più probabilità di sviluppare asma,” dice il Dott Rosenman.

La linea di fondo sugli attacchi fumatori e asma

In un recente, set completo di linee guida per la gestione dell’asma, il National Heart, Lung, and Blood Institute raccomanda con forza i seguenti passi per prevenire attacchi di asma:

  • Se si fuma, smettere di fumare ora.
  • Non permettere di fumare in auto, a casa o ovunque intorno a voi.
  • Se il bambino ha attacchi di asma, trovare gli operatori sanitari o centri di guardia in cui v’è una politica di assoluto divieto di fumo.

Se fumate e sono anche il genitore o un parente stretto di un bambino con asma, parlare con il medico e ottenere l’aiuto di familiari e amici a calci la vostra abitudine. Non c’è un regalo migliore che si potrebbe dare al vostro bambino – o voi stessi, per quella materia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *