Capire asma allergico

By | June 15, 2017

Asma allergica si verifica quando gli allergeni presenti nell’ambiente partì caratteristici sintomi di asma, come tosse, respiro sibilante, e mancanza di respiro, secondo l’asma e Allergy Foundation of America (AAFA). Scarafaggi, gatto peli, polvere, muffe e sono tra i colpevoli comuni.

“La maggior parte di asma che vediamo, in particolare nei bambini, è asma allergico”, dice Felicia Rabito, PhD, MPH , professore associato presso il Dipartimento di Epidemiologia presso la Scuola Tulane di Salute Pubblica e Medicina Tropicale di New Orleans. Infatti, secondo l’AAFA, oltre il 50 per cento di tutti i casi di asma sono asma allergico.

Ciò che provoca sintomi di asma allergico

Se si dispone di asma allergica, l’inalazione di allergeni nell’ambiente può innescare i sintomi dell’asma. Gonfiore e irritazione sono comuni reazioni allergiche asma. Con asma allergico, il gonfiore e irritazione delle vie respiratorie, spesso li restringimento sufficiente che la respirazione diventa difficile. Questa lotta per respirare provoca i sintomi di asma – la dispnea, tosse, e mancanza di respiro – che caratterizzano l’asma allergico, secondo l’AAFA.

Circa il 65 al 75 per cento degli adulti con asma sono sensibili ad almeno un allergene, secondo i dati del terzo National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES III), pubblicato nel numero di aprile 2013, degli Annals of Allergy, Asthma & Immunology . E ‘importante notare, tuttavia, che non tutto ciò che è allergico a causerà sintomi di asma di sviluppare. Anche se un test cutaneo indica che avete un’allergia a gramigna, per esempio, che non significa necessariamente che un picnic goduto su una gramigna prato farà sì che i sintomi dell’asma a divampare, anche se potrebbe causare un altro tipo di allergia reazione.

Trigger di asma allergico

Se si sospetta di avere l’asma allergico, si dovrebbe vedere un allergologo che può testare a fondo di identificare le vostre specifiche trigger . A volte un trigger può essere facile da individuare. Ad esempio, se si inizia affanno il momento in cui si cammina in una casa dove vive un gatto, si sono probabilmente allergica al pelo di gatto. Ma per molte persone, la connessione allergene-asma non può essere del tutto così chiaro, o ci può essere più di un allergene che scatena i sintomi di asma. Le persone con asma allergico sono più propensi a reagire a un trigger che respirano in rispetto ad altri tipi di allergeni. Utilizzando le informazioni da parte di persone con asma che partecipano a NHANES III, ricercatori hanno determinato quante persone alcuni trigger comuni riguardano:

  • Gli acari della polvere: 36,3 per cento
  • Rye Grass: 33,1 per cento
  • Gatti: 26,9 per cento
  • Cani: 24.4 per cento
  • Gramigna: 15,9 per cento
  • Breve ambrosia: 10,7 per cento
  • Scarafaggi: 10,5 per cento
  • Alternaria (stampo): 10 per cento
  • Quercia bianca: 9 per cento

Controllo asma allergico

Per alcune persone con asma allergico, allergia farmaci possono aiutare a prevenire gli attacchi di asma. Le linee guida della Asthma Education Nazionale e Prevention Program enfatizzano l’assunzione di questi passaggi per controllare l’asma allergica:

  • Evitare i trigger. Una volta che si sa cosa si è allergici a, prendere tutte le misure che potete per evitare l’esposizione. Per controllare gli allergeni a casa, l’AAFA consiglia di:
    • Mangiare solo a tavola per evitare di lasciare le briciole ai parassiti attirando intorno alla casa, e non lasciare mai il cibo fuori sui contatori.
    • Lavare i pavimenti e contatori, almeno una volta alla settimana.
    • Correggere eventuali perdite per evitare di attirare parassiti amante dell’acqua e la crescita di muffe.
    • Usa estende su materassi e cuscini per la protezione contro gli acari della polvere.
    • Lavare lenzuola in caldo settimanale acqua per controllare gli acari della polvere.
    • Utilizzare un aspirapolvere con filtro HEPA.
    • Mantenere l’umidità nella vostra casa sotto il 50 per cento.
    • Chiedere a qualcun altro di fare lavori in giardino per voi o indossare una maschera, se si deve fare attività all’aria aperta.
    • Per evitare di peli di animali domestici, limitare le superfici nella vostra casa dove gli animali domestici possono andare. Non li permettere nella vostra camera da letto.
  • Lavorare per il controllo dell’asma. Partner con il medico per ottenere l’asma sotto controllo . Potrebbe essere necessario utilizzare entrambi i farmaci a lungo termine e farmaci sollievo a breve termine per mantenere i sintomi dell’asma a bada. Quanto spesso vedete il vostro medico dipenderà da come ben controllato l’asma è nel corso del tempo.
  • Indagare farmaci allergia. Se avete bisogno di farmaci specificamente per le allergie è una decisione voi ed il vostro medico farà, a seconda delle vostre trigger. Potrebbe essere necessario farmaco, se si dispone ancora di asma allergica, nonostante facendo del vostro meglio per evitare inneschi noti, soprattutto quando specifici allergeni stagionali, come ad esempio erbe, sono difficili da evitare. E ‘sempre una buona idea di prendere i farmaci per l’asma quotidiane come il medico li prescrive. Ma la cosa più sicura da fare, non importa quale categoria di asma allergica si cade in, è quello di portare un inalatore di salvataggio con voi per eventuali esposizioni inaspettate allergeni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *