I sintomi di asma

By | June 13, 2017

I sintomi di asma compaiono quando le vie respiratorie sono infiammate e ristretto.

I sintomi possono variare notevolmente. Possono essere appena percettibile o grave e pericolosa per la vita. Molte persone con asma non hanno nemmeno sanno di averlo.

I sintomi variano a seconda dell’individuo e la loro età. Un attacco può anche essere diverso da un altro attacco nella stessa persona. Si può andare a lungo senza sintomi e hanno solo attacchi di asma periodici. Oppure si può avere sintomi dell’asma su una base quotidiana, solo di notte, oppure solo dopo l’esercizio.

f stai vivendo quello che si pensa possa essere sintomi di asma, consultare il medico per lo screening asma e test.

I sintomi di asma comune

Tosse

Una tosse persistente è un sintomo comune di asma. La tosse può essere secco o umido (contenente muco), e potrebbe peggiorare di notte o dopo l’esercizio. Una tosse cronica secca senza altri sintomi di asma può essere un segno che avete tosse variante asma.

Respiro sibilante

Respiro affannoso è un fischio che di solito si verifica quando si espira. È il risultato di aria costretti attraverso stretti passaggi di aria ristretti. Respiro sibilante è un sintomo di asma riconoscibile, ma affanno da sola non significa che hai l’asma. E ‘anche un sintomo di altri problemi di salute, tra cui broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e la polmonite.

Respirazione difficoltosa

Si potrebbe trovare difficoltà a respirare, come le vie respiratorie si infiammano e ristretto. Muco può riempire questi passaggi ristretti, peggiorando la costrizione delle vie respiratorie. Difficoltà di respirazione può portare a sentimenti di ansia, che possono poi rendere la respirazione ancora più difficile.

Oppressione toracica

Come i muscoli che circondano le vie respiratorie costrizione, il petto può stringere. Questo può sentire come qualcuno sta stringendo una corda intorno al vostro parte superiore del tronco. Oppressione toracica può rendere difficile respirare e portare a sentimenti di ansia.

Meno I sintomi più comuni di asma

Alcuni sintomi di asma sono meno comuni. Essi possono essere attivati dai sintomi di asma comuni precedentemente menzionato, oppure possono esistere indipendentemente quei sintomi.

Fatica

Durante un attacco d’asma, non si ottiene abbastanza ossigeno nei polmoni. Questo significa meno ossigeno è sempre nel sangue e ai muscoli. Senza ossigeno, la stanchezza. Se i sintomi dell’asma peggiorano di notte (asma notturno) e si ha difficoltà a dormire, è probabile che si sentono stanchi durante il giorno

Nasale Flaring

Flaring nasale è l’allargamento delle narici durante la respirazione. E ‘spesso un segno di difficoltà respiratorie. Questo sintomo asma è più frequente nei bambini più piccoli e neonati.

Sospiri

Sospirando è una risposta fisiologica naturale che coinvolge i polmoni in espansione a piena capacità. Sospirando è essenzialmente un respiro profondo e una lunga espirazione. Perché l’asma può costringere il flusso d’aria nel vostro corpo, si potrebbe sospirare per far entrare aria eccessiva dentro o fuori del corpo.

Ansia

L’ansia può scatenare un attacco d’asma. Può anche essere un sintomo di un attacco d’asma. Come le vie respiratorie iniziano a restringere, il petto stringe e la respirazione diventa difficile. Questi sintomi possono generare ansia. L’imprevedibilità di un attacco d’asma può anche creare ansia. Essere in una situazione di stress può innescare i sintomi di asma in alcune persone.

in collaborazione con 3omega3.it e promuoveresalute.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *